Servizio di Teleassistenza e Telesoccorso

L'Unione Terra di Mezzo mette a disposizione di chiunque sia maggiorenne e desideri una permanenza più sicura all'interno dell'ambiente domestico una serie di servizi di assistenza a distanza denominati Servizi di Teleassistenza.
Tali Servizi sono affidati all’Azienda Speciale Farmacie Comunali Riunite che si convenziona con Cooperative Sociali ed altri enti per l’organizzazione e la gestione delle varie prestazioni:
Telesoccorso
E' un servizio che offre la possibilità di attivare, con la semplice pressione del pulsante di un telecomando, la Centrale Operativa, affinchè la persona riceva l’aiuto desiderato in caso di emergenza oppure di bisogno.
Una volta identificato l'utente, gli operatori valutano il tipo di bisogno e, sulla base della situazione che si presenta, attivano le procedure di sostegno necessarie, ricontattando la persona in difficoltà, i suoi referenti e se necessario i servizi di emergenza che in base a ormai consolidati protocolli operativi prevedono l'invio del 118, e/o dei Vigili del Fuoco, e/o delle forze di polizia.

Telecontrollo
Servizio opzionale che con il telesoccorso completa l’offerta della teleassistenza classica garantendo dalla Centrale Operativa una o due chiamate settimanali di compagnia (solo su specifica richiesta dei servizi sociali anche quotidiane), utili a monitorare la condizione psicofisica della persona e a garantire attraverso la prova del dispositivo le sue funzionalità.

Telemonitoraggio ambientale
Per i cittadini che ne fanno richiesta è prevista, in associazione all'apparato di telesoccorso, l’installazione di sensori ambientali per la sicurezza nell’ambiente domestico.
I sensori potranno inviare segnali di allarme in automatico alla centrale operativa al momento della rilevazione di possibili eventi dannosi quali incendio, fuga di gas o allagamento.

Telesoccorso per esterni
E' il nuovo sistema di telesoccorso che utilizzando le reti GSM e GPS rende possibile la richiesta d'aiuto anche al di fuori dell’ambiente domestico.
Ciò risulta importante per fornire maggiore sicurezza negli spostamenti legati alle attività quotidiane fuori casa favorendo il mantenimento delle relazioni sociali.
Tale strumentazione permette l'invio automatico di un allarme in caso di caduta e la localizzazione della persona in stato di pericolo, favorendo i soccorsi.


Come fare domanda
La domanda per la richiesta di attivazione andrà fatta su appositi moduli compilati con i seguenti dati: le caratteristiche residenziali, le chiamate prioritarie e i diversi referenti da attivare in caso di necessità, il quadro patologico e le terapie (da compilare preferibilmente con il proprio Medico di Base) al fine di poter orientare correttamente gli operatori sanitari che dovessero intervenire in caso di emergenza. I dati sono poi inseriti nella banca telematica della centrale operativa e poi presentata presso lo Sportello Sociale dell'Unione.

Clicca qui per sedi, recapiti ed orari di ricevimento dello Sportello Sociale

 

Ultimo aggiornamento: 22/10/19

CALENDARIO EVENTI
DOVE SIAMO
dove siamo
L'altro teatro L'altro Teatro